venerdì 22 gennaio 2010

Getting closer

Un anno fa qualcuno mi disse di credere in me stessa e nelle mie capacita', perche' se non sai promuoverti da solo nessuno lo fara' per te.

Tra una settimana esatta, saro' chiamata a difendere la mia tesi di dottorato. Nessuno mi potra' aiutare, sara' una discussione tra me e l'opponent, come da migliore tradizione finnica.
Nel caos delle mille questioni che mi balzellano nella testa, nel vano tentativo di individuare quale sara' la domanda piu' insidiosa e di trovar gia' una risposta gagliarda, sono decisamente sull'orlo della crisi di nervi (come direbbe uno dei miei registi preferiti!)
Cosi' stasera, stesa sul letto a leggere per l'ennesima volta il libro della mia tesi, quelle parole mi son tornate alla mente.
Se non credo nella ricerca che ho fatto in questi 4 anni, sara' dura convincere un'altra persona della sua validita'. Se non sono in grado di difendere la mia tesi, nessuno lo fara' per me quel giorno. Nessuno puo' conosce quello che ho fatto meglio di me, pertanto nessuno potra' difendere i miei lavori ecceto me. Perche' solo io conosco intimamente il mio lavoro, come una madre conosce il suo bambino. E' un po' un' appendice di me stessa, una parte di me che si concretizza ed in cui e' racchiusa tutta la passione, la dedizione, lo sconforto, i pianti e le gioie di quattro anni in terra di Finlandia. Venerdi' prossimo dovro' difendere tutto questo. Credo di essere pronta.

6 commenti:

Cuocopersonale ha detto...

Complimenti.. per il blog.. le foto.. i post.. e per il dottorato.. io tifo per te..
mi aggiungo subito ai tuoi sostenitori..
passa a trovarmi nel mio blog se ti va..
Matteo

Wennycara ha detto...

Cara Lucy, ti abbraccio forte e ti sono vicina.
Forza!

wenny

Cuocopersonale ha detto...

Wow...
ma tu vivi davvero in Finlandia.... mamma mia...
Io non ci sono mai stato ma la immagino come una terra incantata..
Si.. la conoscevo la tradizione dei bimbi per il carnevale..
Mi piace molto la Finlandia..e la sua magia..
Non sapevo il nome delle brioche però.. e tu mi hai illuminato...
Grazie di cuore..
Ps: la pubblico anche nel mio blog questa risposta.. però volevo scriverla anche qui da te per farti vedere che passo volentieri a trovarti.. ed è come... essere in Finlandia per un istante.. :-)
Matteo

Lucy ha detto...

@Matteo:
La Finlandia e' una terra da visitare in nelle stagioni "estreme": in estate, in cui si puo' godere della gran luce e delle "notti bianche" e in inverno, con la neve ed il mare ghiacciato.
Dopo il dottorato mi trasferiro' in Belgio (dopo 4 anni qua!), ma se hai bisogno di consigli o di un vademecum, scrivimi pure :)

@Wenny
Grazie mille Wenny, ne avro' bisogno :)

Valentina ha detto...

Ciao Lucy!!!!
Complimentissimi per il tuo succcesso e sopratutto per la tua voglia di non arrenderti dimostrata in questi 4 anni.

Ed ora incomincia la discesa....ne sono sicura.

Ci vediamo...ricordati che il corso di cucina ti aspetta!!!

Lucy ha detto...

@Valentina
Grazie cara!
Un abbraccio grosso grosso :)
Lucy