domenica 25 maggio 2008

Moelleux

Morbida, guduriosa, golosissima...la moelleux è, molto probabilmente, uno dei dolci più amati dai chocolate-addict. Ancora ci stiamo chiedendo come far venire questo benedetto cuore liquido...comunque, ho chiesto a chi di dovere e mi hanno detto che è solo questione di cottura. Riproviamo? ;)

Moelleux al cioccolato (per 4 persone)

-100 g di cioccolato fondente
-100 g di burro
-125 g di zucchero
-3 uova
-un cucchiaio colmo di farina

Far sciogliere a bagnomaria il burro col cioccolato. Togliere dal fuoco, aggiungere lo zucchero e, mescolando bene, le uova. Aggiungere la farina, mescolare e versare il composto negli stampini monoporzione. Lasciare gli stampini col composto al cioccolato per un'oretta nel congelatore, dopodiché cuocere a 180 C per 20-25 min.
N.B. potete anche usare uno stampo unico, piú grande, oppure degli stampini di ceramica (tipo quelli da soufflé) che, a mio parere, sono piú adatti. Ricordate che il tempo di cottura potrebbe variare a seconda del materiale dello stampo. Con questi di alluminio, ovviamente, i tempi sono piú rapidi.
Un particolare ringraziamento a Fra che ha magistralmente eseguito la ricetta! :)



Chocolate moelleux (for 4 persons)

-100 g of dark chocolate
-100 g of butter
-125 g of sugar
-3 eggs
-a generous spoon of flour

Melt the butter and the chocolate in a bain-marie. Take the mixture off from the flame, add the sugar and, mixing well, the eggs. Add the flour, mix and pour the mixture in single moulds. Put the mouls in the freezer and let them stay there for one hour, afterwards bake the small moelleux at 180 C for 20-25 minutes.
N.B. you can also use a bigger unique mould or single moulds in pottery (the same used for the soufflé) that they are more suited, in my opinion . Please, remember the backing time could be different depending on the material of the mould. Of course, cooking time get shorter with these of aluminium.

A special thank to Fra who has masterfully performed the recipe! :)

3 commenti:

alemu ha detto...

ciao, ho scoperto per caso (cercando immagini)il tuo golosissimo blog. tornerò spesso a trovarti!! vedo che anche tu sei una cavoletto-addict! :)

ciciuzza ha detto...

ciao! ho trovato per caso il tuo blog. belle ricette e bellissime foto... ma.. una curiosità che giri a Helsinki! ci ho vissuto per un po' .. bei ricordi brutti ricordi come per tutto! :D un bacio!

Lucy ha detto...

@alemu: ciao e benvenuta! io conoscevo già il tuo blog tramite i links di "un tocco di zenzero". In genere passo, leggo, ma non commento perchè...non so perchè...;))
allora a presto, passerò anch'io a trovarti! :)
pure io sono cavoletto-addict, eh sì! ;)
@ciciuzza: benvenuta anche a te! ma davvero sei stata a Helsinki? Io sono venuta qua per un dottorato in chimica quasi tre anni fa, ma appena avrò finito scappo da qualche altra parte ;)
mi sa che ogni tanto verrò a fare un salto sul tuo blog, ciao ciao! :)