lunedì 4 febbraio 2008

Story of an addiction


Chi mi conosce bene, sa che c'è una bevanda a cui non posso rinunciare as-so-lu-ta-men-te!!! Chi indovina vince il rifornimento di mämmi per un mese ;) Vi arrendete? Caffè! Caffè, caffè, caffè! E con cosa si sposa meglio di un morbido dolcetto? Nella fattispecie, buccellatini con gocce di cioccolato. Il buccellato è un dolce tipico della mia zona, tipicamente preparato con l'uvetta o l'anice, decisamente diverso da quello siciliano che è tutta un'altra storia. La ricetta è quella del mio nonno che ho dovuto riadattare un pò, perchè le quantità erano quelle da pasticceria e non avevo il procedimento, ahime'! Inoltre, ho pensato di farne delle versioni mignon, perchè mi sembravano più carine :)
Il mio nonno spennellava la superficie con della gomma arabica (che io adoro), che gli conferisce un bell'aspetto lucido, io non ce l'avevo e ho soprasseduto. I buccellatini son venuti proprio carini, coccoli, che quasi dispiaceva addentarli, pure buoni, ma, chissá come mai, quelli del mio nonno erano tutta un'altra cosa!


Buccellatini con gocce di cioccolato

  • 750 g di farina
  • 200 g di zucchero
  • 2 uova
  • 100 g di burro
  • 2.5 dL di acqua calda (40-50 C)
  • 50 g di lievito fresco
  • 60 g di gocce di cioccolato
  • una presa di sale
  • una presa di vaniglia in polvere

Sciogliere il lievito nell'aqua calda. Disporre la farina a fontana e aggiungere al centro lo zucchero, le uova, il sale, la vaniglia, il lievito e le gocce di cioccolato. Impastare gli ingredienti con le mani, aggiungendo il burro fuso. Lavorare l'impasto, finché non otterrete un composto liscio, tipo pasta da pane/pizza. Se il composto risultasse troppo appiccicoso, aggiungere un pó di farina.
Lasciare l'impasto a lievitare per circa un paio d'ore. Quando sará pronto lavoratelo di nuovo, formando dei piccoli panini che metterete in una teglia da muffin o su una placca, imburrate o rivestite con della carta da forno. Infornare e cuocere a 200 C, per circa 10-15 min.
N.B. l'acqua calda puó essere sostituita dal latte (sempre caldo), le gocce di cioccolato con uvetta o anice.




Small buccellati with chocolate drops

  • 750 g of wheat flour
  • 200 g of sugar
  • 2 eggs
  • 100 g of butter
  • 2.5 dL of warm water (40-50 C)
  • 50 g fresh yeast
  • 60 g chocolate drops
  • a pinch of salt
  • a pinch of vanilla
Dissolve the yeast in the warm water. Dispose the flour in a fountain shape and add in the middle the sugar, the eggs, the salt, the vanilla, the yeast and the chocolate drops. Mix the ingredients, adding step by step the melted butter, until you will get a smooth pastry, as those for bread/pizza. If the pastry is too sticky, add just a little bit of flour. Let the pastry to leaven for 2 hours, about. When it's ready, knead it again, forming small balls that you will dispose in a buttered backing dish or in a molten for muffins. Bake in preheated oven at 200 C, for 10-15 min, about. N.B. The warm water can be substituted with the milk (warm again), and the chocolate drops with raisins or anise.

2 commenti:

Valentina ha detto...

Si possono conservare?

Lucy ha detto...

Si, Vale! Li puoi tranquillamente conservare in freezer e scongelare in forno al momento. Bacioni! :)