domenica 20 gennaio 2008

Tortino di patate e coregone


Si tratta di un vero e proprio esperimento! A dire il vero, la consistenza di questo tortino è piuttosto soffice e ricorda parecchio quella di un soufflè. Sono stata abbastanza soddisfatta del risultato, anche se credo che la prossima volta aggiungerò un pò di burro per legare meglio le patate col coregone. A proposito, avete mai provato questo pesce d'acqua dolce? Io l'ho scoperto per caso, qua in Finlandia, e ne sono rimasta molto entusiasta. Al contrario, del merluzzo, è più tenero e saporito e le sue carni pregiate sono piuttosto ricercate anche in Italia. Beh, é proprio vero che non si finisce mai di imparare! ;)


Tortino di patate e coregone (per 4 persone)
  • 3 patate medie
  • 2 uova
  • 5 dl di panna
  • 1 filetto di coregone (sostituibile con merluzzo o nasello)
  • 1/2 cucchiaino di pepe
  • 1/2 cucchiaino di paprica dolce
  • sale comune
  • sale Maldon
  • pepe rosa intero

Preriscaldare il forno a 180 °C. Avvolgere il filetto di coregone in un foglio di stagnola, drogare la superficie del pesce col sale Maldon ed il pepe rosa e fate cuocere in forno per una ventina di minuti. Sbucciate le patate e fatele bollire in abbondante acqua salata. Una volta cotte, lasciatele intiepidire e poi passatele allo schiacciapatate. Alla purea ottenuta, unite i due tuorli di uovo che avrete precedentemente separato dai chiari, il pepe, la paprica e la panna, amalgamando bene gli ingredienti. Nel frattempo, montate i chiari a neve soda ed aggiungeteli al composto di patate, mescolando delicatamente dal basso verso l'alto. Col composto ottenuto, riempite fino a metá 4 cocottes individuali, aggiungere al centro un pezzetto del coregone da cui avrete tolto le lische e il pepe rosa dopo la cottura, e coprire ancora col composto di patate, sino in cima allo stampino. Cuocere in forno a 180 °C per 35 minuti. Servite i tortini tiepidi.



Potatoes and white fish timbale (for 4 persons)

  • 3 medium size potatoes
  • 2 eggs
  • 5 dl of cream
  • 1 white fish fillet ("siika" in Finnish)
  • 1/2 tea spoon of pepper
  • 1/2 tea spoon of sweet paprika
  • common salt
  • Maldon salt
  • pink pepper in grains


Preheat the oven at 180 °C. Wrap the fish fillet with aluminium foil, spice the surface of the fish with the Maldon salt and the pink pepper and cook in the oven for 20 minutes, about. Peel the potatoes and boil them in salted water. When they are ready, let the potatoes to cool down and then mash them with the aid of a potato masher. Separate the yolks of the two eggs from the albumens, and add them to the mashed potatoes with the pepper, the paprika and the cream, mixing well all the ingredients. Meanwhile, beat the egg whites and add them to the potatoes mixture, mixing gently from the bottom to the top. With this mixture, fill half part of four small cocottes, add in the middle a small piece of the white fish from whom you have took the fish bones and the pink pepper off after cooking, and cover again with the potatoes mixture, until the top of the mould. Cook in the oven at 180 °C for 35 minutes. Serve them tepid.

4 commenti:

Valentina ha detto...

Corgo che...?!?!?!

Nicola ha detto...

Lucy, era davvero buono. Comunque con un po' di burro non può altro che migliorare.

Ma perchè non pubblichi anche il filetto in salsa?

Valentina ha detto...

Non avendo il coregone, come da suggerimento ho utilizzato il merluzzo! Era buonissimo..un'idea davvero originale.

Lucy ha detto...

Vale, mi fa piacere che ti sia piaciuto! :)
Si, il coregone si può sostituire con merluzzo o nasello. Guarda che aspetto anche tue ricette ;D