martedì 18 dicembre 2007

Una promessa da mantenere: la torta di mele di Manu




La torta di mele è uno di quei classici su cui si trovano mille variazioni sul tema. In quella che si solito preparo, le mele vengono tagliate a fette abbastanza sottili ed aggiunte sulla superficie della pasta, appena prima di infornare il dolce. La versione che vedete, invece, vuole le mele all'interno, cosí la torta resta piuttosto umida e molto "fruttosa" :) , piú mele che impasto insomma! La ricetta mi é stata gentilmente inviata da Manu, qualche settimana fa. Mi spiace di averla postata cosí tardi, ma i numerosi impegni lavorativi e i vari pikkujoulu (ahem!) non mi hanno lasciato molto tempo per altro! A me, che sono una grande amante delle mele, la torta é piaciuta molto e credo che la prossima volta aggiungeró anche un pó di cannella (altra cosa che adoro :)). Una piccola nota: la ricetta prevede l'uso del pangrattato, per spolverizzare lo stampo. Siccome ne ero sprovvista e ho usato uno stampo in silicone, ho omesso questo ingrediente. La prossima volta peró saró piú ligia e mi atterró completamente alla versione di Manu ;)

Riporto la sua ricetta:

Torta di mele

  • 1 kg di mele renette (vanno bene anche le golden)
  • 2 uova
  • 150g di zucchero
  • 50gdi burro
  • 180g di farina
  • 100g.di latte
  • un limone15g di lievito in polvere
  • pangrattato q.b.


Montate le uova con lo zucchero, unite la buccia di limone grattuggiata, il latte e il burro fuso. Incorporare la farina a pioggia e poi il lievito, mescolando bene, fino ad ottenere un impasto liscio, senza grumi. Lasciate lievitare per almeno trenta minuti. Nel frattempo sbucciate le mele, tagliatele a cubetti, incorpolatele nell' impasto e versate in uno stampo imburrato e cosparso di pane grattuggiato. Cuocete a forno a 180 gradi per 40 minuti circa.





Apple pie

  • 1 kg of renette apples (also golden is ok)
  • 2 eggs
  • 150g of sugar
  • 50g of butter
  • 180g of white flour
  • 100g of milk
  • 1 lemon
  • 15g of backing powder
  • breadcrumbs


Whip the eggs with the sugar, add the grated lemon peel, the milk and the melted butter. Incorporate the flour and the backing powder, by mixing well, until you will get a homogeneous mixture, without any lump. Let the mixture rise for at least 30 minutes. Meanwhile, peel and cut the apples in small pieces, add them to the mixture and pour in a buttered mold that had to be covered with the breadcrumbs. Bake at 180 C for 40 minutes, about.





4 commenti:

stezz ha detto...

Grande Luci!

Appena possiamo la proviamo, interessante il fatto che ci sia poco burro :)

(poi sta cosa del pangrattato ce la spieghi... ;) )

Lucy ha detto...

Hai visto? Ricettina semplice stavolta! ;) C'era qualcosa di non chiaro col pangrattato? Comunque, serve solo per spolverizzare la teglia da forno, dà un tocco diverso, ma non è fondamentale, of course! :)

ambra ha detto...

finalmente una ricetta dolce! :)

leo ha detto...

brava Luci,
io e l' Ale abbiamo gia provato ed e' buonissima.
Un bacio da Camaiore